!css

Indagine di mercato di SGSS : Gli asset manager stanno resistendo alla tempesta?

09/07/2020

Durante il periodo di lockdown tra maggio e giugno 2020, SGSS ha condotto un'indagine su un gruppo rappresentativo del settore europeo degli investimenti.

A 83 clienti è stata posta una serie di domande sulle ripercussioni della crisi del COVID-19 sulla propria attività e sulle relative conseguenze sui mercati finanziari.

I risultati evidenziano 3 conclusioni principali:

1. Una visione ottimistica delle possibilità di una ripresa rapida e sostenuta del business:
  • Oltre due terzi del campione intervistato, infatti, prevede una crescita superiore al 2% dell'AuM e dei ricavi nei prossimi due anni. Per quasi un terzo degli intervistati la crescita sarà superiore al 5%. A tal proposito, si riaccende l'interesse per la gestione attiva, considerata la possibilità di sovraperformare gli indici secondo più della metà degli intervistati.
2. Un'accelerazione delle tendenze già osservate nel settore degli investimenti:
  • Gli asset reali si confermano l'asset class con le migliori opportunità di sviluppo per la metà del campione.
  • Il consolidamento del settore continuerà a favorire i player più grandi, secondo metà degli intervistati.
  • La digitalizzazione rappresenta più che mai il principale elemento di successo per lo sviluppo futuro, secondo i due terzi dei player interpellati.
  • La pressione normativa continuerà ad aumentare, con temi associati alla liquidità (40% del campione), alla continuità aziendale o alla resilienza cibernetica (un terzo del campione), che con ogni probabilità acquisiranno crescente importanza.
  • Da ultimo, l'outsourcing resta uno dei principali elementi per migliorare l'efficienza operativa (secondo metà degli intervistati), soprattutto per le funzioni di negoziazione e di middle office.
3. Gli intervistati sono soddisfatti della qualità del servizio offerto dai propri provider e dalla loro resilienza durante la crisi:
  • Il 93% ritiene che la qualità del servizio non abbia risentito delle misure operative straordinarie attuate dai propri provider durante la crisi.
  • Tale soddisfazione genera aspettative persino superiori nei confronti dei propri partner in termini di trasformazione digitale e qualità del servizio.

Per scoprire il risultato dettagliato del questionario, clicca qui.

Per guardare il video, fai clic sotto.

Survey conducted from mid-May to mid-June 2020, on 83 asset managers in 10 different countries.
Ti è piaciuto questo articolo ?
+1
0