!css

SGSS si aggiudica il mandato per fornire il servizio di prestito titoli al Fondo Pensione Byblos

Societe Generale Securities Services in Italia (SGSS S.p.A.), vince l’incarico per il servizio di prestito titoli con il Fondo Pensione Byblos, il Fondo Pensione Complementare per i lavoratori dipendenti delle aziende Grafiche, Editoriali, della Carta e del cartone, Cartotecniche e Trasformatrici.

Questo nuovo mandato permette a SGSS di rafforzare la sua posizione di provider leader nel settore previdenziale, sempre al fianco di casse di previdenza e fondi pensione.

 

"La nostra principale ambizione è quella di essere il partner di riferimento per Byblos e ciò è stato possibile grazie all'implementazione di ulteriori servizi a valore aggiunto quali il prestito titoli", ha commentato Frédéric Barroyer, Amministratore delegato di SGSS S.p.A .. “È un risultato importante che arriva dopo molti anni di costante collaborazione con Byblos e siamo contenti di poter continuare ad offrire soluzioni innovative che ben rispondano alle crescenti esigenze dei nostri clienti e del mercato”.

Il fondo pensione Byblos, istituito da aziende e sindacati, a fine 2017 vantava un patrimonio di oltre 800 milioni di euro.

Con 736[1] miliardi di asset in custodia, SGSS in Italia fornisce servizi di post trading agli investitori istituzionali, tra i quali la custodia e il regolamento, banca depositaria, amministrazione fondi, middle office, gestione del rischio e della performance, gestione della liquidità e transfer agent.



[1] Dati a fine Dicembre 2017