!css

Bruno Prigent nominato Global Head di Societe Generale Securities Services

Bruno Prigent, attuale Deputy Head di Société Générale Securities Services (SGSS), è stato nominato Global Head di SGSS. L'incarico avrà effetto dal 30 settembre 2011.

Bruno PrigentBruno Prigent, attuale Deputy Head di Société Générale Securities Services (SGSS), è stato nominato Global Head di SGSS. L'incarico avrà effetto dal 30 settembre 2011.

Bruno Prigent, con questa nomina, entrerà a far parte del Comitato Esecutivo della Divisione Global Investment Management and Services (GIMS), del Comitato Esecutivo del Private Banking. Diventerà inoltre membro del Comitato di Direzione di Société Générale.

Bruno Prigent riporterà direttamente al capo divisione di GIMS, Jacques Ripoll.

Bruno Prigent subentra ad Alain Closier che, dopo un'esperienza di 34 anni nel gruppo Société Générale di cui 12 nella veste di membro del Comitato di Direzione, ha deciso di dare un nuovo indirizzo alla sua carriera e lascerà il Gruppo a partire da ottobre 2011.

***

Dopo un'esperienza di 4 anni in una società di servizi IT (SG2), Bruno Prigent è entrato a far parte del gruppo Société Générale nel 1984 e ha lavorato per 7 anni presso la divisione Inspection Générale. In seguito ha ricoperto varie posizioni nell'area securities services: responsabile dell'amministrazione fondi, attività di custodia per gli OICR e, a partire da giugno 2000, responsabile mondiale della divisione securities services per gli investitori istituzionali. Nel 2004 Bruno Prigent è stato nominato Head of Securities Services for Investors e nel 2008 Deputy Head di Société Générale Securities Services e membro dell'International Management Committee di SGSS.
Bruno Prigent è inoltre Presidente del Surveillance Committee di EURO-VL, Presidente di SGSS S.p.A., membro del Consiglio di Amministrazione di LCH CLearnet Group, Vicepresidente di AFTI (associazione francese dei professionisti dei titoli), nonché membro della commissione consultativa dell'AMF per le attività di gestione degli investimenti individuali e comuni (autorità di controllo dei mercati finanziari francesi).